Area Animali

17580_edited_edited.jpg
Curious Rabbit

PROGETTO RECUPERO ANIMALI FERITI

Casaringhio Aps interviene nel minor tempo possibile in caso di segnalazione di animali feriti, incidentati. Una volta valutata la situazione, vengono avvisate le autorità compenti, allertato il pronto soccorso veterinario.

In caso di animale ferito, quando l'animale viene dimesso è accolto dall'associazione, e seguito passo passo, per poi essere proposto in adozione a famiglie ben selezionate, in collaborazione con altre associazioni. In caso gli animali rimangano disabili e abbiano bisogno di essere monitorati, vengono presi in stallo dall'associazione con l'obiettivo di ridare dignità agli animali in difficoltà.

Per effettuare tutto nella maggiore trasparenza possibile, l'associazione si appoggia ad alcuni veterinari di riferimento che iscrivono gli animali all'anagrafe, fornendoli del proprio libretto sanitario e monitorano ciclicamente lo stato di salute degli stessi.  Le situazioni specifiche sono tutte segnalate alla polizia locale con la quale l'aps collabora a stretto giro.

17580_edited_edited.jpg

RECUPERO ANIMALI DISPERSI

In caso di animale disperso l'associazione provvede sempre alla lettura del chip se presente.

Ove sia possibile, si mette in contatto col proprietario, per la restituzione e il monitoraggio di eventuale situazione nuovo rischio futuro di fuga.

Se il chip non esiste e non si trovano denunce di scomparsa, purtroppo l'animale domestico viene affidato al canile sanitario, o strutture adeguate alla specie.

Per effettuare tutto nella maggiore trasparenza possibile, l'associazione si appoggia ad alcuni veterinari di riferimento e segnala immediatamente le situazioni specifiche alla polizia locale con la quale collabora a stretto giro.

Green Eyed Cat
17580_edited_edited.jpg
At the Vet

SUPPORTO 'SOS' SMARRIMENTO

Quando i cittadini ci segnalano di aver smarrito un animale domestico, l'associazione interviene supportando il proprietario.

Viene individuata la zona di fuga, e i volontari iniziano la ricerca, espongono i volantini con foto e riferimenti, utilizzando anche i social per raggiungere più cittadini possibile.

Se l'animale viene trovato da qualcuno, si danno istruzioni telefoniche su come gestire la situazione, e poi si recupera l'animale, si procede alla lettura del chip e si restituisce l'animale al proprietario, fornendo consigli su come evitare nuove fughe in futuro.

Per effettuare tutto nella maggiore trasparenza possibile, l'associazione si appoggia ad alcuni veterinari di riferimento e segnala immediatamente le situazioni specifiche alla polizia locale con la quale collabora a stretto giro.